Dialoghi sotto le stelle – con Giuseppe Guin – 19.07.2016

Dialoghi sotto le stelle con l’autore – Incontro in piazza con Giuseppe Guin

Martedì 19 luglio 2016 – presso il piazzale davanti alla Biblioteca, in Brolo San Vito a Lomazzo

in caso di maltempo l’incontro si svolgerà presso il salone della Biblioteca

Modera l’incontro Elisabetta Broli, giornalista de La Provincia di Como

con intermezzi musicali di un Duo di Flauti, di Marta Conti e Sara Silocchi.

IL LIBRO – IL SEGRETO DELL’ABBAZIA

Il segreto che Sebastiano sta cercando a Como è nascosto nell’antico monastero di Altavigna, in Toscana. In questo nuovo romanzo, Giuseppe Guin abbandona le abituali ambientazioni sul lago di Como, che hanno caratterizzato i suoi precedenti romanzi, e si addentra alla scoperta di un mistero che intreccia esistenze e mondi tra Como, la Val d’Intelvi e un’antica abbazia benedettina sulle colline toscane della Val d’Orcia.

Il nuovo romanzo, ambientato nel 1980, ricostruisce oscure e controverse storie di vita risalenti agli anni ’30.

Ma nei misteriosi giorni, alla ricerca delle proprie radici e della propria identità negata, nella vita del protagonista… irrompe l’inimmaginabile.

Lo scandalo in maschera al Carnevale di Schignano e l’amore proibito di Alfio per la giovane Alice. Il sogno di un futuro insieme davanti al mare di Lerici e il fascino nascosto dentro la solitudine di un’abbazia. L’imperdonabile delitto del gerarca Filiberto Lanfranconi e il colpevole silenzio del capomastro di San Fedele Intelvi. Il peccato inconfessato del monaco Anselmo e il senso vero della vita secondo l’abate Bernardo. C’è un segreto nascosto nelle memorie di fratello Erasmo. Amori, storie, intrighi e misteri tra Como, la Val d’Intelvi, e l’antico monastero sulle colline della Val d’Orcia.

________________________________________________________________________________

Clicca per ingrandire:

Clicca per ingrandire:

Clicca per ingrandire: 

________________________________________________________________________________

L’AUTORE – BIOGRAFIA E BIBLIOGRAFIA


Giuseppe Guin, nato a Olgiate Comasco il 30 aprile 1957 è giornalista professionista al quotidiano “La Provincia” di Como. Da qualche anno vive i suoi giorni migliori in un rudere, dentro una vecchia cava di pietre, a Faggeto, sul lago di Como, dove trae ispirazione per narrare con passione storie e racconti ispirati al territorio lariano, e non solo.

HA PUBBLICATO:
“Oltre le mura” (Romanzo – 1980)
“Le novelle del sabato” (Fiabe – Editrice Dialogo – 1984)
“Meglio arrivare secondi” (Racconti – Enzo Pifferi – 2005)
“Qui non succede niente” (Romanzo – Cesare Nani – 2006) 5 edizioni

E LA TRILOGIA:
“L’amore imperdonabile” (Romanzo – Book editore – 2009) 5 edizioni
“Io ti aspetto qui” (Romanzo – Book Editore – 2010) 3 edizioni
“Portami al lago” (Romanzo – Dominioni editore – giugno 2011) 2 edizioni

PER IL GIORNALE LA PROVINCIA HA CURATO:
“La Como che verrà” (marzo 2002)
“Artisti poeti ristoratori” (febbraio 2003)
“Storie di comaschi speciali” (dicembre 2003)
“Un giorno con” (giugno 2005)
“Fogli d’appunti” (giugno 2007)
“Como il passato, il futuro” (maggio 2009)
“Gente Comune” (maggio 2010) 2 edizioni
“Gente Comune 2” (novembre 2011)

Un intervento di Giuseppe Guin

Gli scenari lariani che ispirano Guin