Giornata dell'Innovazione - Concorso per le scuole IdeaImpresa

Martedì 30 maggio 2017

Lomazzo - Parco Scientifico Tecnologico Como Next

____________________________________________________ 

 

IL TEMA DELL'EDIZONE 2017 - “IL BENESSERE SOCIALE”

Il tema approfondito quest'anno dal concorso Idea-Impresa è il benessere sociale in quanto valore di crescita di una società che è sempre più attenta ai bisogni della collettività; un obiettivo da raggiungere sfruttando al meglio le possibilità offerte non solo dalla tecnologia e dal digitale ma anche dai nuovi modelli organizzativi e di sviluppo in grado di procurare migliori e più efficaci strumenti, prodotti e servizi, sempre più vicini a questi bisogni. Tre sono gli ambiti di riferimento previsti: alimentazione, salute e ambiente.

"La competitività di un'impresa e il benessere della comunità circostante sono strettamente interconnessi.
Così come l'azienda necessita di una comunità in buona salute per poter usufruire di un personale competente, di un ambiente in grado di investire e innovare e di una domanda effettiva per i suoi prodotti, allo stesso modo la comunità ha bisogno di imprese di successo per mettere a disposizione dei suoi componenti posti di lavoro e opportunità per creare ricchezza e benessere e ambedue necessitano di politiche pubbliche che regolino in modo adeguato, incentivando e non frenando, le interconnessioni globali nel mercato."(cit. M.Porter)

Questo il punto di partenza per le TAVOLE ROTONDE che si svilupperanno con gli ospiti della giornata e con i ragazzi delle scuole sui temi di benessere declinato come AMBIENTE, SALUTE e ALIMENTAZIONE, e che dovranno essere alla base di una proposta/manifesto da restituire alla fine della giornata.

____________________________________________________

 

COSA SONO LA GIORNATA DELL'INNOVAZIONE E IL CONCORSO IDEA IMPRESA

La Giornata dell'Innovazione e il concorso Idea-Impresa sono un progetto pionieristico, che nasce nel 2008, dalla convinzione che se fare innovazione significa spirito d'iniziativa questo deve essere coltivato e canalizzato.

Tre i principi di base:
- contribuire a creare sinergia fra mondo della scuola e mondo del lavoro;
- raccogliere e veicolare lo spirito d'iniziativa attraverso il valore e il metodo della co-progettazione, fare sistema;
- affermare il valore del metodo come strumento del fare.
Il progetto copre l'intero arco dell'anno e assume le caratteristiche di un "progetto metodo", all'interno del quale si sviluppano competenze e formazione.

Il concorso Idea-Impresa si conclude con una giornata evento (la Giornata dell'Innovazione) in cui viene dato risalto a tutti i progetti sviluppati con momenti dedicati e in cui l'obiettivo del fare continua con una proposta di brevi laboratori pomeridiani e la premiazione pubblica dei vincitori del bando.


Partners consolidati: ComoNExT, Politecnico di Milano - sede territoriale di Como, Università degli Studi dell'Insubria, Conservatorio G. Verdi, Accademia di Belle Arti A. Galli, Ufficio Scolastico Provinciale di Como, le Associazioni di Categoria e il Comune di Lomazzo.

Tutta l'attività relativa al progetto è documentata sul canale youtube della Camera Commercio Como e sulla pagina Facebook della Giornata dell'Innovazione.

Pagina FB: www.facebook.com/GiornataDellInnovazione/

Canale YT: www.youtube.com/user/CameraCommercioComo

 

____________________________________________________

 

IL PROGRAMMA DELL'EDIZIONE 2017


09.00
Accoglienza e registrazione partecipanti


09.30
Saluti ed introduzione lavori

  • Ambrogio Taborelli – Presidente Camera di Commercio di Como
  • Annarita Polacchini – Consigliere Camera di Commercio di Como
  • Stefano Soliano – Direttore COMONExT

Ospiti:

  • Giuseppe Guzzetti – Presidente Fondazione Cariplo
  • Gerolamo Saibene – Presidente Cooperativa Sociale Sim-patia
  • Gian Luca Giussani - Premio CREATTIVITA' - Rotary International


10.30
IdeaImpresa2017 - Presentazione progetti
Incursioni Parada Par Tücc


13.00
Pranzo

14.30–17.00
L'innovazione nel benessere sociale: tavoli e laboratori su ambiente, salute e alimentazione

14.30-16.30
Tavole rotonde per riflettere, confrontatarsi e formulare una “proposta innovativa” sui temi della giornata
 

  • Il benessere sociale -  AMBIENTE
    • Fulvio Alvisi - Designer e docente IED​ – TEAM LEADER​
    • Andrea Cattaneo - Docente Scienze ambientali Università dell'Insubria
    • Daniele Sampietro - G-RED​
    • Paola Iotti - Associazione PROTEUS​
    • Simona Frigerio - Impresa Frigerio e CDO​
           
  • Il benessere sociale – SALUTE
    • Gaetana Mariani - Presidente e Direttore Generale Villa Santa Maria e Presidente settore terziario Unindustria Como -  TEAM LEADER
    • Irma Missaglia - Consigliere delegato cooperativa sociale Sim-patia
    • Stefano Morè - Ennova Research
    • Mauro Macorin - Presidente Parada Par Tücc​
         
  • Il benessere sociale – ALIMENTAZIONE
    • Michele Borzatta - Consorzio SEF – TEAM LEADER
    • Fortunato Trezzi - Componente di Giunta Camera di Commercio di Como
    • Marco Vitale - Food Chain
    • Marzia Loria - ECOFFICINE
    • Andrea Taborelli - Vice Presidente Associazione Incroci - Mensa serale Don Guanella

14.30-17.00
Laboratori (incontri ripetuti a intervallo di 30 minuti)

  • L’evoluzione della Comunicazione: analogica e/o digitale? - ComoNExT Communication Services Division, Creative Mind, Libera, SEC.
  • Big data: come può essere applicato al benessere sociale - Fluxedo
  • L'Internet of Things è entrato nella nostra vita e non sempre ce ne   accorgiamo - NExT4Things
  • SET UP: You are talent – Pietro Bazzoni

17.15
Presentazione proposte Tavole rotonde

17.30
Premiazione IdeaImpresa2017 


Conclude il cantautore lariano Davide Van De Sfroos con l'incontro 
"TRA MUSICA E PAROLE FRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE"
 

 

 

 

____________________________________________________

 

 

 

 

 

 

 

____________________________________________________ 

 

RECENSIONI DALLA STAMPA LOCALE:

 

COMO – Al via l’ottava edizione del Premio Innovazione – IdeaImpresa2017 promosso dalla Camera di Commercio di Como e rivolto agli studenti delle scuole secondarie superiori della provincia di Como. 

Un’opportunità per i giovani che vorranno sperimentare e valorizzare i loro percorsi scolastici e personali su idee innovative, confrontarsi ed approfondire le proprie proposte con le imprese che vorranno accompagnarli in questa esperienza e vincere uno dei premi in palio.

Il tema del concorso di quest’anno è “il benessere sociale”, quale valore di crescita di una società sempre più attenta ai bisogni della collettività, da raggiungere sfruttando al meglio le possibilità offerte non solo dalla tecnologia e dal digitale ma anche dai nuovi modelli organizzativi e di sviluppoche sono in grado di procurare i migliori e più efficaci strumenti, prodotti e servizi sempre più vicini a questi bisogni. Tre gli ambiti di riferimento: alimentazione, salute e ambiente.

Destinatari del bando sono gli studenti di tutte le classi delle scuole secondarie superiori che potranno partecipare in squadre composte da 3 a 6 studenti sia della stessa classe che di classi e/o indirizzi di studio differenti purché dello stesso istituto. Per ogni scuola saranno ammesse un massimo di 4 squadre. 

In questa edizione – la cui cerimonia di premiazione è prevista durante la consueta Giornata dell’Innovazione in programma il prossimo giugno a ComoNext – saranno riconosciuti tre premi: il primo premio di 3.000 euro, il secondo di 2.000 euro e il terzo di 1.500 euro. 
  
Verranno inoltre assegnati due premi da 500 euro: uno alla squadra che avrà sviluppato il progetto più efficace dal punto di vista della comunicazione dell’idea innovativa e uno al miglior lavoro dal punto di vista dell’analisi di fattibilità dell’idea innovativa presentata. Gli studenti delle squadre che risulteranno vincitrici saranno gli effettivi destinatari dei premi che verranno assegnati da un’apposita Commissione di valutazione.

Verranno assegnati anche 500 euro all’Istituto scolastico e 400 euro al docente tutor che avrà coordinato la squadra che risulterà vincitrice di uno dei primi tre premi. 

I progetti che parteciperanno al concorso dovranno essere sviluppati in collaborazione con imprese, università, enti ed istituzioni ma la novità di quest’anno è la possibilità di creare percorsi di alternanza scuola-lavoro: un raccordo fondamentale tra la conoscenza acquisita nei percorsi scolastici e l’acquisizione di competenze spendibili anche nel mercato del lavoro.

 

____________________________________________________