____________________________________________________

 

MILANO. LA PIÙ GRANDE ESPOSIZIONE MAI DEDICATA A LEONARDO

Domenica 5 luglio 2015

E' previsto sia il percorso guidato ordinario per adulti, sia la possibilità di una guida specifica per i bambini

per avvicinare anche i più piccoli a questa affascinante mostra dedicata al genio di Leonardo.


Orari - Ore 14:30 - Ritrovo a Lomazzo in stazione FN  -  Ore 14:45 - Partenza per Milano

Quota singola, adulti e bambini: €19,00 - comprendente Ingresso, guida e microfonaggio -  

Biglietto ferroviario a carico dei singoli.


Prenotazioni, fino ad esaurimento posti:

tel. 031 90 12 10  //  cel. 333 58 38 234  //  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

____________________________________________________

 

La mostra allestita a Palazzo Reale per Expo Milano 2015 è la più grande esposizione mai dedicata in Italia al genio di Vinci. La mostra 'Leonardo Da Vinci 1452 - 1519. Il disegno del mondo' è posta sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, e promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo che ha concesso in via eccezionale la garanzia di Stato, e dal Comune di Milano - Assessorato alla Cultura.
Frutto di un intenso lavoro di cinque anni, l'esposizione è curata da Pietro C. Marani e Maria Teresa Fiorio, tra gli storici dell'arte più importanti per gli studi sul grande genio del Rinascimento, e raccoglie oltre 200 opere da un centinaio di musei e istituzioni da tutto il mondo, che hanno eccezionalmente prestato opere preziose delle loro collezioni, come i tre dipinti di Leonardo provenienti dal Louvre e i trenta disegni autografi della collezione reale britannica di Sua Maestà la Regina Elisabetta II.
Anche la Pinacoteca Ambrosiana, considerata la casa milanese di Leonardo, che presta il celebre Ritratto di Musico e ben trentotto disegni dal Codice Atlantico, è tra i principali protagonisti della mostra. Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, intitolato al grande maestro, presta inoltre due modelli storici di macchine - il carro automotore e il maglio battiloro - realizzati dall'interpretazione dei disegni di Leonardo.
«Questa mostra è la più imponente esposizione mai dedicata in Italia al genio di Leonardo da Vinci e sarà l'evento principale che Milano offre ai visitatori dell'Esposizione Universale. Una proposta che nasce da un lavoro tanto appassionato quanto lungo e paziente di relazione con le principali istituzioni culturali di tutto il mondo.
L'esposizione presenta una visione di Leonardo non mitografica, né retorica né celebrativa, ma trasversale su tutta l'opera del poliedrico personaggio, considerato come artista e scienziato attraverso alcuni temi centrali individuati dai curatori: il disegno, fondamentale nell'opera di Leonardo; il continuo paragone tra le arti: disegno, pittura, scultura; il confronto con l'antico e la novità assoluta dei moti dell'animo; il suo tendere verso progetti utopistici, veri e propri sogni, come poter volare o camminare sull'acqua per cui è allestita in mostra una apposita sezione; l'automazione meccanica e così via, temi che lo hanno reso un alfiere dell'unità del sapere, con l'intrecciarsi continuo nella sua opera di scienze e arti.

____________________________________________________