LUGLIO LOMAZZESE 2016

7 - 14 - 21 - 28 luglio 

Ritorna il tradizionale appuntamento con il LUGLIO LOMAZZESE

Per quattro giovedì sera il centro cittadino di Lomazzo si animerà di divertimento.

 

L'Associazione Commercianti per Lomazzo e l'Amministrazione Comunale vi invitano 

all'evento estivo che anima le serate dei giovedì di luglio con attrazioni, espositori e musica.

Location: Via Pace - Brolo San Vito - Via Unione - Piazza Volta - Via Milano

 

Si inizia alla grande il 7 luglio con Max Pisu!

Vi aspettiamo!! Passate parola!!!

WEB INFO: www.ascomlomazzo.it

 

 

Aspettando MAX PISU

All’età di 15 anni decise di esibirsi in oratorio, davanti ad un pubblico poco numeroso. Con il tempo decise di avviarsi alla recitazione comica in chiave professionale, anche con l’aiuto dell’attore Gianni Cajafa. Il suo debutto avvenne l’8 giugno 1991, nel locale milanese “La Corte dei Miracoli”. Nel 2003 ha presentato su Rai Due con Valeria Marini lo show BravoGrazie. Nel 2004 interpreta Walter nel film In questo mondo di ladri. È tifoso della Juventus e del Legnano. Compare nel video ufficiale “America Dream” dei Punkreas.

____________________

 

Autopresentazione:

Ecco la mia biografia. Il grande pubblico televisivo ha imparato a conoscermi nei panni di Tarcisio , il mio fervente frequentatore di parrocchie e gite a Lourdes, un po’ “strano”, ma, a conti fatti, assolutamente non descrivibile come un perdente che, con la sua ingenuità e la sua infantile cattiveria, (e rispondendo al telefono col suo Ciaaaaaoooo..!) ha fatto ridere le platee di tutta Italia.

Ma così come Tarcisio è riuscito ad allontanarsi dall’oratorio per imbarcarsi nelle avventure più incredibili, ho cercato di dare sfogo alla mia poliedricità artistica, accantonando spesso, negli anni, il personaggio per calarmi nei panni di conduttore, cabarettista, attore, che mi hanno dato modo di esplorare, approfondire, svariate realtà legate a questa professione: locali di cabaret, radio, cinema, televisione di intrattenimento, fiction, sit-com, teatro, editoria. Cerco di portare in scena la mia comicità e la mia recitazione senza essere volgare, svariando dal romantico all’ingenuo, a tratti amo essere cinico in altri surreale.

Il mio maestro è Gianni Cajafa, mi ha insegnato le basi della recitazione, i trucchi, le “caccole”, come le chiamava lui, della comicità.Grazie a Gianni ho intrapreso questa carriera e soprattutto mi ha insegnato ad affrontare senza esaltarsi e senza abbattersi, i successi e i momenti meno brillanti che questo lavoro ci riserva. Mi ha fatto capire quanto già sia importante e ci si debba considerare dei privilegiati, per il solo fatto di poter “vivere” di un lavoro che è la nostra passione. Ho debuttato (per intenderci, la prima volta che mi hanno dato dei soldi per salire sul palco) l’8 giugno 1991 a “La Corte dei Miracoli” di Milano.

 

Max – PREMI & CONCORSI

2007 vincitore “Premio SPORTILIA”, Santa Sofia

2003 vincitore “Premio Walter Chiari”, Cervia

2000 vincitore del “XXVIIIo Premio satira politica per il cabaret”, Forte dei Marmi

1997 vincitore “Premio Ugo Tognazzi”, Cremona

1996 vincitore “Premio Petrolini – Bravograzie”, Courmayer

1992 vincitore “Premio Città di Milano” – Gianni Magni

 

____________________

 

Le immagini delle edizioni degli anni passati: 

    

    

 

______________________________________________________________